• Luigi Zandonai

5x1000: La ricetta per una campagna efficace

Aggiornato il: 28 gen 2019

La campagna 5x1000 è diventata negli anni una importante strategia di reperimento fondi per tutte le scuole; come tutte le campagne di fundraising, per avere un risultato efficace, non può essere improvvisata ma va gestita con competenze specifiche e pianificata con azioni, strumenti e strategie di comunicazione adeguate.

Gli ingredienti principali per una campagna efficace


1. Nessuno fuori: coinvolgere tutto il proprio capitale relazionale

Per prima cosa verificate le preferenze che mediamente ricevete nelle vostre campagne, se il numero è molto inferiore rispetto a quello del vostro capitale relazione (database), dovrete mettere in campo attività e azioni per coinvolgere tutti i target. Un modo molto semplice per farlo è far partecipare attivamente i vostri amici e donatori alla promozione della campagna.


ps: Mi raccomando non dimenticatevi i nonni (anche sul 5x1000 come su tutte le altre attività sono i primi a coinvolgersi)


2. Multi canale: integrare tutti gli strumenti

Usate tutti gli strumenti offline che avete a disposizione, createne di nuovi e fate attenzione a distribuire il materiale per promuovere il 5x1000 in tutti gli eventi della scuola (cene, aperitivi, incontri, ecc). Allo stesso tempo ottimizzate tutti gli strumenti online, anche con l'uso di sms e Whatsapp (consente l'invio digitale del tradizionale bigliettino 5x1000 che sarà, quindi, registrato nel telefono e comodo all'utilizzo in sede di dichiarazione dei redditi).


3. Comunicazione cadenzata:

il 5x1000 è una campagna che si gioca in un tempo ampio e con cadenze specifiche. Si può considerarlo, perciò, quasi una campagna istituzionale. Per non essere troppo insistenti lungo tutto il periodo, occorrerà programmarla con picchi di comunicazione, soprattutto a ridosso delle principali scadenze fiscali.


Per ricevere ulteriori approfondimenti sul 5x1000 e contenuti più ampi sulle diverse strategie di fundraising, rimani in contatto con noi


0 visualizzazioni

Chiave di volta

un punto fermo per il cambiamento, un riferimento, una “cerniera” attorno alla quale sviluppare qualunque cambiamento tu voglia affrontare, grande o piccolo che sia.

In architettura è una pietra lavorata che ha la funzione di reggere tutta la struttura di un arco o di una volta. Per affrontare un cambiamento ciò che ti serve innanzitutto è una chiara, ferma e potente chiave di volta.

Contattaci

ASTOLFI 15-70

via Iacopo Barozzi 6/e - 40126 Bologna - BO

T. 051 9845100 - F. 051 9845114

comunicazione@astolfi1570.it


M.B.S. S.r.l.  - P.IVA 02108211208

Iscriviti alla Newsletter