top of page

Dipendenti volontari, si può!




Si, lo sappiamo che esiste il volontariato aziendale, certo! E conosciamo tante organizzazioni che lo stanno implementando efficacemente.


Ma, in questo mese abbiamo vissuto, tra gli altri, due momenti fortunati! 


Il primo legato all’incontro con l’Associazione Bologna Altruista, nata nel 2013 con l’obiettivo di attivare un numero crescente di cittadini, ciascuno secondo le proprie possibilità e disponibilità, in iniziative di volontariato, spesso matchando le esigenze delle organizzazioni non profit con quelle dei dipendenti delle grandi aziende del territorio bolognese.


Il secondo momento fortunato lo abbiamo vissuto quando, con Fondazione Rizzoli, siamo stati ospitati da CRIF  - primo Gruppo nell’Europa continentale nel settore delle credit information bancarie – che ci ha coinvolto in una delle loro pause pranzo chiedendoci di presentare le attività di volontariato nelle quali i loro dipendenti avrebbero potuto coinvolgersi. Più di 50 persone tra presenti in sala conferenze CRIF e collegati online, desiderosi di conoscere il valore del volontariato, in che iniziative potersi coinvolgere, quanto tempo dare, per quali progetti.


Esperienza bella non solo per i risultati che si potranno avere, ma perché per noi professionisti è sempre un’emozione vedere “dal vivo” che quella attitudine naturale che abita in ciascuno di noi di spendersi per una causa è viva e porta frutto!


21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page