• Chiara Bassi

Fundraising per le Arti e la Cultura

Sono partite le iscrizioni al corso di Fundraising per le attività culturali, proposte dal Laboratorio aperto di Modena in collaborazione con Astolfi 15/70.



Obiettivo

Il corso ha come obiettivo quello di tracciare un quadro completo delle possibilità di fundraising nel settore delle arti e della cultura, con approfondimenti puntuali e molto operativi su tecniche e modalità di coinvolgimento di diverse categorie di possibili sostenitori (aziende, enti e fondazioni di erogazione, privati cittadini).

L’approccio operativo segue una iniziale riflessione sulle motivazioni che sempre più stanno portando anche le organizzazioni culturali ad interessarsi al fundraising come leva strategica di sostenibilità e per completare il proprio funding mix, messo in difficoltà prima dalla progressiva diminuzione delle tradizionali fonti di finanziamento pubblico e oggi a causa degli effetti dell’emergenza pandemica che ha costretto al completo stop molte realtà operanti nel settore.

Durante il percorso saranno presentati molti casi concreti, nazionali e internazionali.






Docente

Marianna Martinoni, fondatrice della agenzia di fundraising Terzofilo, membro attivo di ASSIF dal 2001, si occupa principalmente di fundraising per organizzazioni in ambito culturale.





Costo

Primo iscritto 200 €; dal secondo iscritto della stessa organizzazione 100 €. Possibile extra sconto per associazioni con più di dieci iscrizioni.

Le iscrizioni chiudono il 25.04.2021.


Programma

Date: 30 aprile e 7 maggio – dalle 15.00 alle 18.00 Perché sempre più fundraising per il settore culturale? Quali sono le precondizioni per fare fundraising anche in questo settore? Coinvolgere i privati cittadini nel sostegno alla cultura: approfondimento su alcuni strumenti e tecniche Come costruire un programma di membership La Campagna “Art Bonus”: cosa fare oltre l’incentivo fiscale 5 e 2 per mille alla cultura Date: 11 e 18 maggio – dalle 15.00 alle 18.00 Crowdfunding e digital fundraising nel settore culturale: nuovi strumenti per coinvolgere i privati cittadini (e non solo) nel sostegno a progetti culturali di tutte le dimensioni. Casi ed esperienze + Esercitazione “Costruire una campagna di crowdfunding” Date: 21 e 25 maggio – dalle 15.00 alle 18.00 Coinvolgere le imprese: strumenti e tecniche oltre la sponsorizzazione Casi ed esperienze Lavorare con gli enti e le fondazioni di erogazione Dal monitoraggio alla presentazione del progetto, come muoversi nel mondo degli enti erogatori


32 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti